logo nelpaese

AUMENTO IVA: INCONTRO ALLEANZA COOP E PARLAMENTARI MARCHE

Agci, Confcooperative, Legacoop Marche esporranno le preoccupazioni delle 220 cooperative sociali e degli 8 mila occupati in queste imprese per l’aumento di 6 punti dell’Iva sulle prestazioni socio-sanitarie ed educative che rischia di mettere in ginocchio queste imprese e, di conseguenza, tutto il sistema regionale del welfare

 

 

 

L’Alleanza delle cooperative italiane delle Marche, il coordinamento composto da Agci, Confcooperative, Legacoop Marche, incontrerà domani martedì 3 settembre, alle 17 nella sede di Legacoop ad Ancona, i parlamentari marchigiani per esporre loro le preoccupazioni delle 220 cooperative sociali regionali e degli 8 mila occupati in queste imprese sull’applicazione della Legge di stabilità 2013, in particolare dell’articolo 1 comma 489, che prevede un aumento di 6 punti dell’Iva, dal 4 al 10%, sulle prestazioni socio-sanitarie ed educative erogate dalla cooperazione sociale. Un incremento del 150% dell’Iva, infatti, rischia di mettere in ginocchio, anche nelle Marche, centinaia di cooperative del socio-sanitario ed educativo e i loro lavoratori che, nella regione, offrono la maggioranza dei servizi di welfare più utilizzati da un numero incalcolabile di famiglie, asili, centri diurni, assistenza domiciliare per i non autosufficienti, servizi residenziali e diurni per gli anziani e per le persone con disabilità.

Redazione Marche

@nelpaeseit

Proprietario
Logo Legacoop


Via Giuseppe Antonio Guattani 9, 00161 Roma   |   Tel: 06 844 39348   |   Email: segreteria@nelpaese.it
    Registrazione c/o Tribunale di Bologna m° 8367 del 01/12/2014 direttore responsabile Giuseppe Manzo
 
Sito Realizzato da Virtual Coop