logo nelpaese

COOPSELIOS: ACCORDO PER CENTRO EDUCATIVO AD ABU DHABI

Assemblea Generale: Coopselios firma il protocollo d’intesa con la Fondazione FDF di Abu Dhabi, Unione Emirati Arabi durante  l’assemblea dei soci Coopselios tenuta a Piacenza per approfondire e discutere le linee guida del Piano Strategico e presentare il Bilancio Sociale 2012. Con la firma del protocollo d’intesa per l’avvio di un partenariato, il cui primo esito sarà la creazione di un centro educativo pilota ad Abu Dhabi.

 

 

 

 

L’assemblea del 6 dicembre è stata l’occasione per sancire la collaborazione istituzionale di lungo periodo tra Coopselios e la Fondazione FDF (Family Development Foundation) alla presenza di Mohammed Saeed Al Neyadi, Responsabile della pianificazione strategica e sviluppo della Fondazione FDF di Abu Dhabi, Unione Emirati Arabi. Il percorso di scambio pedagogico si è concluso durante l’assemblea, con la firma del protocollo d’intesa per l’avvio di un partenariato, il cui primo esito sarà la creazione di un centro educativo pilota ad Abu Dhabi.

Coopselios è una cooperativa sociale leader nei servizi alla persona, in grado di offrire a istituzioni pubbliche e privati soluzioni avanzate ai bisogni socio-assistenziali, sanitari ed educativi. Costituitasi a Reggio Emilia nel 1984, offre i propri servizi quotidianamente a quasi 7.000 persone in 7 regioni italiane e conta 2.800 dipendenti di cui l’86% soci. Con un giro d’affari 2012 pari a oltre 108,8 milioni di euro, in incremento del 3,3% rispetto al 2011, Coopselios si conferma una realtà consolidata e in crescita. In Emilia Romagna, Coopselios occupa quasi 1.600 addetti e produce un fatturato di circa 51 milioni di euro; nel territorio piacentino la cooperativa gestisce 20 strutture circa, ponendosi come valido riferimento nel sostegno dei bisogni delle famiglie, prendendosi quotidianamente cura delle persone anziane, dei disabili, dell’educazione dei bambini e del sostegno dei minori.

La cooperativa punta al radicamento con il territorio con cui si sono instaurate numerose partnership promosse con diversi attori, pubblici e privati, contribuendo così alla diffusione dell’utilità sociale e del welfare. L’attuazione di innovative politiche di Responsabilità Sociale d’Impresa ha permesso lo sviluppo di un modello vincente di welfare aziendale, attraverso azioni volte alla tutela della conciliazione e delle pari opportunità.

Fondazione Fdf: chi sono

La Fondazione per lo Sviluppo della Famiglia (FDF – Family Development Foundation) è stata istituita il 10 Maggio 2006 da sua Altezza lo Sceicco Khalifa bin Zayed Al-Nahyan, nel pieno del suo potere come emiro dell’Emirato di Abu Dhabi e presidente dell’Unione Emirati Arabi; presidentessa è la Sceicca Fatima bint Mubarak . La Family Development Foundation è identificabile come organizzazione pubblica non profit, e si occupa di supportare la famiglia e promuovere il benessere della stessa, attraverso l’adozione di politiche di welfare.

La mission della Fondazione FDF è quella di contribuire alla crescita sociale e all’ottenimento del benessere della famiglia e di tutta la collettività, puntando a una performance istituzionale di grande efficienza. Mohammed Saeed Al Neyadi è il Responsabile della Pianificazione strategica e sviluppo della Fondazione di Sviluppo della Famiglia (FDF). Ha lavorato in diverse istituzioni governative e recentemente ha ricoperto il ruolo di Direttore Generale della Pianificazione Strategica e Gestione della Performance per la città di Al Ain.

Redazione Emilia Romagna

@nelpaeseit

Proprietario
Logo Legacoop


Via Giuseppe Antonio Guattani 9, 00161 Roma   |   Tel: 06 844 39348   |   Email: segreteria@nelpaese.it
    Registrazione c/o Tribunale di Bologna m° 8367 del 01/12/2014 direttore responsabile Giuseppe Manzo
 
Sito Realizzato da Virtual Coop