logo nelpaese

GECO: PREMIO SPECIALE A CADIAI PER "DONNE AL LAVORO"

Premio Quadrofedele 2013, doppio riconoscimento a Cadiai: miglior bilancio sociale e premio Speciale “Donne al lavoro in cooperativa”. “Cadiai si è distinta per l’attenzione dedicata alla politica di genere, cui viene dedicato un apposito e specifico capitolo denominato “pari opportunità e conciliazione”. La coop sociale di Bologna è tra le protagoniste di Futura, il docufilm prodotto da Legacoopsociali.

 

 

 

 

Due importanti riconoscimenti per CADIAI nell’ambito del Premio Quadrofedele 2013 a cui quest’anno hanno partecipato 33 Cooperative aderenti a Legacoop. Alla Cooperativa sociale di via Boldrini sono stati consegnati ieri a Milano, nel corso della prima delle due Giornate dell’Economia Cooperativa (GECO), il Premio Quadrofedele per il miglior bilancio Sociale e il Premio speciale “Donne al lavoro in cooperativa” - Rendicontazione di genere nel report di sostenibilità.

“Il bilancio sociale di Cadiai – si legge nella motivazione per il primo Premio - è stato costruito con una metodologia che consente alla Cooperativa di comunicare in modo chiaro ed efficace gli obiettivi fissati in relazione agli aspetti che rappresentano la mission aziendale, le attività svolte per il conseguimento degli obiettivi ed il livello di raggiungimento dei medesimi. Il tutto all’interno di un processo informativo che prevede un elevato ed importante coinvolgimento degli stakeholders”. Altrettanto incisiva è la motivazione del Premio “Donne al lavoro in Cooperativa” in cui si afferma che “Cadiai si è distinta per l’attenzione dedicata alla politica di genere, cui viene dedicato un apposito e specifico capitolo denominato “pari opportunità e conciliazione”. Da diversi anni Cadiai infatti si è impegnata a definire e attuare politiche aziendali che, a partire dal vertice, coinvolgano tutti i livelli dell’organizzazione nel rispetto del principio della pari dignità e trattamento sul lavoro. Gli obiettivi fissati e le attività svolte per il loro raggiungimento trovano piena e compiuta descrizione all’interno del bilancio medesimo”.

L’attenzione per le donne è dimostrata anche dai numeri: su 1204 lavoratori a tempo indeterminato presenti in CADIAI, 1020 sono donne di cui 676 full time e 344 part time. Riflessione alla quale si aggiunge quella puramente economica sulla crescita del numero di contratti a tempo indeterminato in un periodo di crisi come quello attuale. Nel 2012 il numero di contratti è aumentato del 3,35% rispetto al 2011 passando da 1165 a 1204. “Vincere due premi in due categorie così importanti è per Cadiai un riconoscimento di grandissimo valore – afferma Franca Guglielmetti, presidente Cadiai che ha ritirato i premi -. Un riconoscimento che va a tutte le persone che quotidianamente lavorano con passione e dedizione all’interno della cooperativa. Considerando che il bilancio sociale è lo specchio che descrive fedelmente la nostra attività, vincere questo premio significa che abbiamo centrato l’obiettivo. Lo stesso discorso vale per il secondo riconoscimento che mette in luce quanto per Cadiai sia fondamentale il lavoro delle donne.”

Cadiai si è già aggiudicata il premio per il miglior bilancio sociale nel 2007 e nel 2011. In altre cinque edizioni ha ricevuto la menzione speciale, mentre nel 2010 si è classificata prima nella categoria BEST.

Premio Quadrofedele

Giunto alla XV edizione viene assegnato ai migliori bilanci d’Esercizio e Sociale delle Cooperative aderenti a Legacoop a livello nazionale. Promosso e organizzato dall’Airces (Associazione Italiana Revisori Legali dell’Economia Sociale) con il patrocinio di Legacoop Nazionale, la collaborazione di Coopfond e il supporto tecnico dell’Oscar dei Bilanci, comprende diversi riconoscimenti: i premi al miglior bilancio d’Esercizio, al miglior bilancio Sociale e al BEST, ossia ai migliori bilanci d’esercizio e sociale considerati unitariamente. A questi tre si aggiunge il premio “Donne al lavoro in Cooperativa” che viene assegnato sulla base della rendicontazione di genere presente nel report di sostenibilità o nel bilancio sociale.

Redazione Emilia Romagna

@nelpaeseit

Proprietario
Logo Legacoop


Via Giuseppe Antonio Guattani 9, 00161 Roma   |   Tel: 06 844 39348   |   Email: segreteria@nelpaese.it
    Registrazione c/o Tribunale di Bologna m° 8367 del 01/12/2014 direttore responsabile Giuseppe Manzo
 
Sito Realizzato da Virtual Coop