logo nelpaese

INFANZIA: IN ITALIA 100MILA BAMBINI MALTRATTATI

 

 

Sono quasi 100 mila i bambini in Italia vittime di maltrattamenti e abusi e più della metà sono femmine. Lo dice l’indagine quali-quantitativa “Maltrattamento sui bambini: quante le vittime in Italia?” realizzata da Terre des Hommes e Cismai presentata oggi a Roma presso la presidenza del Consiglio dei ministri. La ricerca è stata condotta su un campione di 31 Comuni italiani diffusi su tutto il territorio nazionale. La popolazione intercettata è pari a quasi 5 milioni di abitanti, dei quali 758.932 minori. Al 31 dicembre 2011 i minori in carico ai Servizi Sociali erano 48.280, dei quali 7.464 per maltrattamento. Questa cifra, pari allo 0,98% dei minori residente, ha consentito La stima di quasi 100.000 minori maltrattati se proiettata su scala nazionale.

Sul totale dei minori maltrattati il 52,5 per cento sono femmine. La trascuratezza materiale e/o affettiva è la tipologia preponderante di maltrattamento (52,7 per cento), seguita da violenza assistita (16,6 per cento), maltrattamento psicologico (12,8), abuso sessuale (6,7), patologia delle cure (6,1) e maltrattamento fisico (4,8). L’indagine di Terre des Hommes e Cismai evidenzia, inoltre, come il maltrattamento rivesta un ruolo di primo piano tra le cause che comportano l’intervento dei Servizi sociali, coprendo il 15,46 per cento del totale dei minori presi in carico.

“Sapere che 1 bambino su 100 finisce presso i Servizi sociali per maltrattamento implica creare intorno al Servizio sociale una rete di prevenzione e protezione per tentare di curare al meglio i bambini già purtroppo danneggiati dal maltrattamento e di porre in essere tutte le azioni per diminuire drasticamente tale numero”, dichiarano i promotori dell’indagine.“Che la metà circa dei bambini siano vittime di trascuratezza deve oggi farci riflettere sulla necessità di una serie di misure che il nostro Paese dovrà adottare anche per il contrasto alla povertà e alla deprivazione, specie durante questi cicli economici negativi”.

Le due associazioni lanciano l’allarme anche sul dato degli abusi sessuali, di cui secondo l’indagine sono vittime 6 bambini su 1000: “è un dato che deve indurci a ripensare le misure di prevenzione” sottolineano. A preoccupare è anche che la violenza assistita colpisca 16 bambini su 1000 “questo ci indica che troppo spesso la conflittualità familiare sfocia nella violenza”.

Secondo i dati forniti dai 31 comuni il rapporto tra popolazione minorile presa in carico dai Servizi sociali dell’area intercettata e bacino dei residenti evidenzia che ben il 6,36 per cento dei minori viene assistito e che lo 0,98 per cento dei minori residenti è assistito perché maltrattato. In altre parole, 1 minore su 6 fra quelli assistiti dai servizi sociali dei Comuni italiani e 1 minore su 100 fra la popolazione minorile residente risultano vittime di maltrattamenti.

Redazione (Fonte: Redattore sociale)

@nelpaeseit

 

 

Proprietario
Logo Legacoop


Via Giuseppe Antonio Guattani 9, 00161 Roma   |   Tel: 06 844 39348   |   Email: segreteria@nelpaese.it
    Registrazione c/o Tribunale di Bologna m° 8367 del 01/12/2014 direttore responsabile Giuseppe Manzo
 
Sito Realizzato da Virtual Coop