logo nelpaese

STOP A TIROCINI DISABILI, FISH: FORNERO INTERVENGA

 

“Chiediamo un intervento immediato al Ministro Fornero per sanare il grave disagio e il rischio di esclusione dal mondo del lavoro delle persone con disabilità.” È la Fish che richiama l’attenzione sulla paradossale situazione che ha portato al blocco completo dei nuovi tirocini delle persone con disabilità: da agosto l’INPS non stipula più nuove convenzioni di formazione e orientamento né attiva nuovi rapporti per le convenzioni già sottoscritte con aziende pubbliche o private. È lo stesso Istituto per la Previdenza Sociale, con una propria nota, a sollevare il problema con il Ministero. La Legge di riforma del lavoro (Legge 92/2012), oltre a presentare dubbi interpretativi rispetto alla “congrua indennità in relazione all’attività svolta” nei tirocini, richiede anche una specifica regolamentazione, con decreto, sentite le Regioni, visto che si tratta linee guida. Manca sia il decreto che i regolamenti. "Le conseguenze sono gravissime – commenta Pietro Barbieri, presidente della FISH – Non solo vengono bloccate le future opportunità di inclusione delle persone con disabilità, ma sono a rischio di imminente sospensione anche moltissimi tirocini già in corso.” I dati sull’inclusione lavorativa, già preoccupanti in particolare per le persone con disabilità intellettiva, rischiano di essere ancora più tetri nei prossimi mesi. “Al Ministro chiediamo di fornire tempestive, anche transitorie, indicazioni all’INPS e di accelerare la definizione delle linee guida previste dalla Legge 92/2012.”

Redazione

 

Proprietario
Logo Legacoop


Via Giuseppe Antonio Guattani 9, 00161 Roma   |   Tel: 06 844 39348   |   Email: segreteria@nelpaese.it
    Registrazione c/o Tribunale di Bologna m° 8367 del 01/12/2014 direttore responsabile Giuseppe Manzo
 
Sito Realizzato da Virtual Coop