Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Giovedì, 24 Maggio 2018

NON SOLO FAIDA: COSÌ RINASCE IL RIONE SANITÀ

Scritto da  Redazione Ott 18, 2016

La mobilitazione contro la chiusura dell’ospedale San Gennaro e venerdì 21 ottobre la manifestazione “Borgo Vergini: cura di un luogo”. Serata evento con visite guidate, musica e gastronomia. Il rione Sanità reagisce alla faida criminale che vuole imporre le sue regola nel cuore storico della città: il protagonismo dei cittadini per la difesa dei diritti e per la promozione dei luoghi storici.

Il rione Sanità non è solo quello della faida criminale. Nonostante siano giorni tesi in cui si parla di coprifuoco il quartiere reagisce e chiede diritti. In questi giorni va avanti la mobilitazione contro la chiusura dell’ospedale San Gennaro. Ieri è arrivata l’occupazione dei cittadini, sostenuti dalla municipalità, per chiedere a ministero della Salute e alla Regione di tornare indietro e restituire il presidio sanitario a un’area densamente abitata. "Stamattina - annuncia il presidente del municipio Ivo Poggiani - sono stati mandati indietro i primi camion delle ditte di trasporto incaricate del trasloco dei reparti. Tra poco "inaugureremo" un presidio permentente. Da qui non ci muoviamo fino a quando la Regione non tornerà sui suoi passi". 

Rinasce il Borgo Vergini

Oltre alla mobilitazione per il diritto alla salute la Sanità chiama i cittadini a visitare un altro posto storico. Venerdì 21 ottobre, dalle ore 18 alla mezzanotte, uno dei luoghi più famosi della “Napoli storica”, il Borgo dei Vergini, farà da cornice ad un evento nato dall’impegno sinergico di cittadini, associazioni culturali, commercianti e tutti i soggetti del territorio organizzati in un nascente Comitato Borgo Vergini. La scelta del nome sottolinea l’impegno principale del Comitato: la valorizzazione del territorio e delle tante realtà virtuose che lo abitano.

Il Borgo dei Vergini è la porta naturale del Rione Sanità, ricco di monumenti e chiese di grande interesse storico, come anche di un sottosuolo i cui itinerari celano potenzialità ancora tutte da esplorare. La serata del 21 ottobre sarà l’occasione in cui il Comitato Borgo Vergini potrà iniziare a dispiegare le proprie risorse, dando vita a manifestazioni di carattere culturale, artistico, musicale ed enogastronomico. Lo scopo dell’evento sarà quello di rendere visibili alcune azioni che da tempo animano quel territorio e proporre un nuovo modello di “vivibilità” e “cura” dei luoghi. Numerosi siti di interesse culturale saranno aperti al pubblico, in un fitto programma di percorsi guidati, a cui si abbineranno concerti e performance musicali. Gli esercizi commerciali del Borgo saranno aperti fino a tarda ora, per degustazioni di prodotti gastronomici locali ed esposizione di prodotti artigianali.

L’evento vede il Patrocinio Morale del Comune di Napoli, della Municipalità 3 e dell’Ordine degli Architetti di Napoli e provincia. I siti visitabili sono: Chiesa e Complesso di S. Maria della Misericordia; Complesso Monumentale Vincenziano; Passeggiata storico-artistica nel Borgo dei Vergini; Sito archeologico dell'Acquedotto Augusteo del Serino; Necropoli ellenistica di Neapolis; Visita straordinaria alla Stazione Museo della Metropolitana di Napoli.
Le visite potranno essere prenotate sulla pagina facebook del Comitato Borgo Vergini e nell’evento dedicato, contattando le singole associazioni che gestiscono le strutture.

Gli eventi musicali saranno animati da: Michele Montefusco e Giovanni Imparato - Orchestra Italiana Arbore, DJ SET con Gennaro T Albino Damato From Almamegretta, 4MX Mario Formisano by Almamegretta, Dolores Melodia, Giovanna Panza, Myriam Lattanzio, Alice, DJ SET Emanuele,Cristina Pucci, Carmine Band, Concerto Organo e Soprano dei Maestri Giovanni Varriale e Paola Fiudi.
Con le performances di:

Bruno Leone, Delirio Creativo con Enzo Colursi e Silvia Romano, Domenico Antonio e Alessandro, Teresa Kesler Tango e Tarantella, Emanuele Caliendo, e con la partecipazione di Sii Turista della tua città.

Redazione

@nelpaeseit

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Maggio 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31