Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Lunedì, 23 Luglio 2018

L'ITALIA DEI "VISIONARI": ECCO I VINCITORI DEL BANDO "BE SPECTACTIVE" In primo piano

Scritto da  Redazione Giu 21, 2018

Sono 343 i progetti arrivati da tutta Italia in risposta alla terza edizione del bando L'ITALIA DEI VISIONARI, ideato da CapoTrave / Kilowatt nell’ambito  del  progetto  europeo  “Be SpectACTive!”  (Sansepolcro - AR), in collaborazione con Festival Le Città Visibili (Rimini), Nuovo  Teatro  Faraggiana (Novara), Pilar  Ternera/Nuovo Teatro delle Commedie (Livorno), a cui si sono aggiunti, quest'anno, TiPì  Stagione di Teatro Partecipato (San Felice sul Panaro, MO), Utovie Teatrali (Macerata), Associazione Sosta  Palmizi (Cortona AR), Progetto Fertili Terreni Teatro di Torino, formato da ACTI Teatri Indipendenti, Ass. Il Cerchio di Gesso, Tedacà e il Mulino di Amleto.

Il bando, destinato ai singoli artisti e alle compagnie emergenti e indipendenti che operano professionalmente nel teatro contemporaneo, nella danza e nella performing art, uno dei pochi che  non pone i consueti limiti anagrafici, ha portato alla formazione, in ognuna delle strutture teatrali coinvolte nel progetto, di un gruppo di spettatori locali, cittadini appassionati di teatro e di danza detti “I Visionari”, incaricati di visionare tutti i materiali video pervenuti, per un totale di 350 spettatori appassionati.

Una modalità di selezione elaborata dal regista e drammaturgo Luca Ricci nel 2007, sviluppata all’interno di Kilowatt Festival di Sansepolcro, e che è diventata da tre anni un progetto condiviso da dieci strutture teatrali. I diversi gruppi di Visionari hanno lavorato ciascuno in completa autonomia, rispetto agli altri gruppi, e hanno scelto differenti spettacoli per la programmazione 2018 di ciascuno degli enti/teatri/festival coinvolti, per un totale di 23 repliche offerte, tutte con pagamento a cachet.

Nelle specifico le repliche sono così suddivise 9 spettacoli a Kilowatt Festival Sansepolcro, 1 a Sosta Palmizi di Cortona, 1 ad Utovie, 1 a Le Città Visibili Rimini, 1 presso Tipì, teatro partecipato, 6 al Teatro Civico Faraggiana di Novara, 1 al Little Bit Festival di Livorno e 3 nel circuito di Fertili Terreni Teatro. 

Sono 37 i Visionari di Sansepolcro, i veterani dell’iniziativa, al loro dodicesimo anno di attività (sebbene poi la composizione del gruppo cambi di anno in anno) che hanno assegnato le nove repliche in replica a Kilowatt Festival 2018, di cui due di danza, C&C “Beast without Beauty” e Daria Menichetti  con la prima assoluta di “Meru” e i restanti di teatro. Maniaci D’Amore con “Il desiderio segreto dei fossili”, Mitmacher con la prima assoluta di “Almost Dead- 46 ore di felicità”, Bartolini/Baronio  in “Dove tutto è stato preso”, Giovanni Betto con “Neve”, Leviedelfool in “Heretico”,Teatrodilina in “Il bambino dalle orecchie grandi” e, infine,                                                                                                         Emanuele Aldrovandi/MaMiMò con  “Nessuna pietà per l’arbitro”  sono gli spettacoli scelti dai Visionari di Sansepolcro.        

I Visionari che fanno riferimento al Festival Le Città Visibili hanno scelto lo spettacolo "Questa è casa mia" di Alessandro Blasoli, quelli diSosta Palmizi "Passenger_il coraggio di stare" di Tommaso Serratore, Livorno/Pilar Ternera ha assegnato la replica a Gloria Giacobini con "Sogliole a piacere”. Il gruppo di Novara/Farragiana ha scelto "Le buone maniere" (Alchemico 3) – spettacolo scelto anche dal gruppo di Utovie -  "Dita di dama" (Aparte), "Montagne Russe" (Eccentrici Dadarò), "Ritratto di donna araba che guarda il mare" (Lab121), "Coppia aperta quasi spalancata" (MoMì), "In qualunque posto mi trovi" (Cicconi/Radice).

Fertili Terreni ha assegnato una replica a ciscuno dei teatri che compongono questo circuito: "Sogliole a piacere" di Gloria Giacobini a San Pietro in Vincoli Zona Teatro, "Abbracciami pirla" di Viandanti Teatranti  a Cubo Teatro e "L'estranea di casa" di Kuziba a BellArte, spettacolo scelto anche da TiPì  Stagione di Teatro Partecipato .    

Tutti gli spettacoli selezionati saranno inseriti nelle stagioni dei teatri e/o dei festival che hanno partecipato all'iniziativa a partire dal mese di luglio 2018.

 

L'ultima modifica Giovedì, 21 Giugno 2018 12:32
Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Luglio 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31